Ultimo aggiornamento 14.12.2021

Come posso sottopormi a test ripetuti?

Attuazione della strategia di test in Svizzera

Test ripetuti nelle organizzazioni: per attuarli i Cantoni si avvalgono di partner

L’esecuzione su ampia scala di test ripetuti su persone asintomatiche all’interno di organizzazioni come aziende, scuole o associazioni contribuisce a una gestione mirata della pandemia. In linea di principio, tutte le aziende, le scuole e le istituzioni possono partecipare al programma di test del proprio Cantone. La partecipazione è volontaria e semplice.

Test a cadenza regolare sul luogo di lavoro: video esplicativo

Perché è bene farsi testare periodicamente sul posto di lavoro? Il video esplicativo fornisce una risposta a questa domanda.

Contatti nel vostro Cantone

Informatevi su come vengono attuati i test ripetuti nel vostro Cantone. Le informazioni dei Cantoni in merito allo svolgimento dei test sono costantemente ampliate e completate:

Aargau

ag.ch
+41 62 835 55 22

Appenzell Ausserrhoden

ar.ch
+41 71 353 67 97

Appenzell Innerrhoden

+41 71 788 96 02

Freiburg / Fribourg

fr.ch

Glarus

gl.ch
+41 55 646 60 88

Graubünden

gr.ch
+41 81 254 16 00

Neuenburg / Neuchâtel

ne.ch

Nidwalden

nw.ch
+41 41 618 76 02

Obwalden

ow.ch
+41 41 666 67 99

Schaffhausen

sh.ch
+41 52 632 70 01

Schwyz

sz.ch
+41 41 819 13 61

Solothurn

so.ch
+41 32 627 93 07

St.Gallen

sg.ch
+41 58 229 35 64

Tessin

ti.ch
+41 91 814 33 30

Waadt / Vaud

vd.ch
+41 21 338 11 77

Wallis / Valais

vs.ch
+41 77 461 83 05

Zug

zg.ch
+41 41 723 65 23

Zürich

zh.ch
+41 800 79 28 24

Fürstentum Liechtenstein

Koordination über das Ministerium

Test autodiagnostici privati quale complemento

Oltre ai test ripetuti, anche i test autodiagnostici privati permettono di individuare precocemente i contagi con il coronavirus. Tuttavia, non essendo sufficientemente affidabili non sono indicati per i test ripetuti, ma servono quale complemento ai test svolti in aziende, scuole o altre istituzioni.

Chiedete quindi al vostro datore di lavoro, alla vostra scuola o all’organizzazione a cui appartenete se attua test ripetuti. Consultate il rispettivo sito del Cantone per informarvi sull’attuazione dei test.

I test autodiagnostici servono a ridurre le trasmissioni del virus nella sfera di contatti personale. Possono essere utilizzati per esempio prima di far visita ad amici o familiari oppure prima di attività che presentano un rischio di trasmissione.

Attenzione: i risultati dei test autodiagnostici sono meno attendibili di quelli di un test PCR o di un test antigenico rapido. In alcune situazioni raccomandiamo di non effettuare il test autodiagnostico, ma di sottoporsi a un test eseguito da un professionista. Maggiori informazioni al riguardo sono disponibili qui.

Dove ottenere i test autodiagnostici

Dal 1° ottobre 2021 la Confederazione non assume più le spese per i test autodiagnostici. Questi ultimi sono indicati poco prima di svolgere un’attività in ambito privato. Possono essere acquistati in farmacia, drogheria e nel commercio al dettaglio. Un risultato negativo di questi test non consente tuttavia di ottenere il certificato COVID. Alle persone che presentano sintomi o hanno avuto contatto con un caso di COVID-19 confermato si raccomanda di sottoporsi a un test COVID eseguito da personale formato, presso una farmacia, uno studio medico, un centro di test o un ospedale. In questi casi i test autodiagnostici non sono previsti e quindi nemmeno raccomandati.

Come finora, in presenza di sintomi occorre farsi testare

Anche se vi sottoponete regolarmente a test pur essendo asintomatici, in presenza di sintomi dovete in ogni caso sottoporvi a un test PCR, come previsto finora. Consultate il sito web del vostro Cantone per sapere dove effettuare il test.