App SwissCovid

Impediamo insieme la seconda ondata di coronavirus con il tracciamento dei contatti e l’app SwissCovid

Le infezioni da nuovo coronavirus sono in aumento e si rischia una seconda ondata. Ora tocca a tutti noi: soltanto insieme possiamo contenere il nuovo coronavirus.

Interrompere le catene di infezione

Da marzo 2020 ci proteggiamo dal nuovo coronavirus. Ci teniamo a distanza, seguiamo le regole di igiene e di comportamento, indossiamo la mascherina e forniamo i nostri dati di contatto. Ora si tratta di non abbassare la guardia. Dobbiamo continuare a interrompere rapidamente le catene di infezione per far diminuire il numero di contagi. Qui entra in gioco l’app SwissCovid, che ci avverte se siamo stati esposti a un rischio di contagio.

Voglio scaricare l’app

L’app SwissCovid ci avverte rapidamente

Possiamo essere portatori del nuovo coronavirus prima di avvertire i primi sintomi. In questo periodo possiamo contagiare altre persone senza accorgerci. Il grande vantaggio dell’app SwissCovid è che ci avverte rapidamente. Grazie al tempo guadagnato, possiamo impedire l’ulteriore diffusione del coronavirus.

Voglio approfittare di questo vantaggio

L’app SwissCovid ci avverte anonimamente

L’app scambia ID privati con gli altri telefoni cellulari nei quali è installata. Si tratta di combinazioni di lettere e numeri generate una sola volta che non hanno nulla a che fare con il possessore del cellulare. In caso di segnalazione, l’app tiene conto anche della durata e della distanza degli incontri con altre persone, alla cui posizione e identità non è possibile risalire.

Chi risulta positivo al test del coronavirus riceve dai servizi cantonali un codice Covid che può immettere nell’app. Così possiamo avvertire altre persone sconosciute di un possibile contagio, poiché vengono informati tutti gli utenti dell’app che soddisfano i criteri di durata e di distanza.

L’immissione del codice Covid è volontaria. La segnalazione avviene senza che altre persone sappiano da chi proviene.

Scaricate ora l’app SwissCovid

Come si utilizza l’app SwissCovid

Scaricate l’app SwissCovid dagli app store di Apple o di Google e apritela. Poi seguite le istruzioni del processo di attivazione guidato. Accettate la dichiarazione di protezione dei dati, consentite i messaggi e infine attivate l’app con un clic. Da quel momento l’app funzionerà in background per voi. E voi contribuirete a fermare l’ulteriore diffusione del nuovo coronavirus.

Tramite questi link è possibile scaricare direttamente l’app:

App Store
Android

Suggerimento:
Se non state visualizzando questo sito web dal vostro smartphone, potete cercare l’app SwissCovid nell’App Store e in Google Play sul vostro smartphone e scaricarla.

Per Apple
Per Android

FAQ: le domande più frequenti sull’app SwissCovid

Al link seguente troverete tutte le risposte sugli argomenti più disparati, dalla protezione dei dati alla modalità di funzionamento.

Link alle domande più frequenti

  • Informazioni in romancio: PDF

Per domande sull’installazione dell’app SwissCovid, potete telefonare alla hotline tecnica al numero +41 58 466 07 99.

È possibile richiedere una consulenza personalizzata e supporto per l’installazione e l’attivazione dell’app SwissCovid presso gli sportelli di tutte le filiali gestite in proprio della Posta.

L’uso dell’app SwissCovid è volontario e i costi per il traffico dati generato dall’app sono assunti da Swisscom / Salt / Sunrise.